Diocesi di Fabriano - Matelica
Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica
Vicario Generale
"§ 1. In ogni diocesi il Vescovo diocesano deve nominare un Vicario generale che, dotato del potere ordinario secondo i canoni seguenti, lo coadiuvi nella direzione di tutta la diocesi.
§ 2. Come regola generale, bisogna nominare un solo Vicario generale, tranne che l'estensione della diocesi o il numero degli abitanti oppure altre ragioni pastorali con consiglino diversamente". (Can. 475 - CIC'83).

"§ 1. Il Vicario generale ed il Vicario episcopale siano sacerdoti di età non inferiore a trent'anni, dottori o licenziati in diritto canonico o in teologia o almeno veramente esperti in queste discipline, degni di fiducia per sana dottrina, onestà, prudenza ed esperienza nel far bene ogni cosa.
§ 2. La funzione del Vicario generale e del Vicario episcopale è incompatibile con quella di canonico penitenziere; e non può essere affidata a consanguinei del Vescovo fino al quarto grado". (Can. 478 - CIC'83).

"§ 1. Al Vicario generale in virtù del suo ufficio, spetta in tutta la diocesi il potere esecutivo che, per diritto, compete al Vescovo diocesano, quello cioè d'imporre tutti gli atti amministrativi, ad eccezione tuttavia di quelli che il Vescovo abbia riservato per sé o richiedano, secondo il diritto, un mandato speciale del Vescovo.
§ 2. Al Vicario episcopale compete, in virtù del diritto, lo stesso potere di cui al § 1, ma soltanto per una specifica parte del territorio o categoria di affari giuridici o fedeli d'un determinato rito o gruppo, per i quali è stato nominato, tranne che per le questioni che il Vescovo abbia riservato per se o al Vicario generale oppure, secondo il diritto, richiedano un mandato speciale del Vescovo.
§ 3. Spettano al Vicario generale e al Vicario episcopale, nell'ambito della loro competenza, anche le facoltà abituali concesse al Vescovo dalla Sede Apostolica, ed ugualmente l'esecuzione dei rescritti, tranne che non sia stato esplicitamente disposto in modo diverso o non sia stato scelto il Vescovo diocesano in considerazione della sua abilità personale". (Can. 479 - CIC'83).

Vicario Generale della diocesi:
  Monti Mons. Luigi

Indirizzo: Piazza Giovanni Paolo II, 2
60044 Fabriano (AN)
Telefono: 0732 3049
Fax: 0732 22142