Diocesi di Fabriano - Matelica
Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica Diocesi di Fabriano - Matelica
Consiglio per gli Affari Economici
"§ 1. In ogni diocesi venga istituito un consiglio per gli affari economici. presieduto dal Vescovo diocesano o da un suo delegato, e composto di almeno tre fedeli, veramente esperti in economia e in diritto civile ed eminenti per onestà, nominati dal Vescovo.
§ 2. I membri del consiglio per gli affari economici siano nominati per un quinquennio; trascorso però questo periodo possono essere riconfermati per altri quinquenni.
§ 3. Sono esclusi dal consiglio per gli affari economici i parenti del Vescovo fino al quarto grado di consanguineità o di affinità". (Can. 492 - CIC'83).

"Oltre ai compiti ad esso affidati dal Libro V, I beni temporali della Chiesa, spetta al consiglio per gli affari economici preparare ogni anno, secondo le indicazioni del Vescovo diocesano, un preventivo delle entrate e delle spese di tutta la gestione della diocesi per l'anno successivo ed approvare inoltre, alla fine dell'anno, il consuntivo delle entrate e delle uscite". (Can. 493 - CIC'83).

Presidente:
  S. E. R. Mons. Giancarlo Vecerrica

Economo:
  Chiavellini Don Giovanni

Membri:
  Forotti Don Luigi
  Lametti Mons. Silvano
  Agostinelli Avv. Bruno
  Mancinelli Dott. Fabrizio
  Silvestro Dott. Franco
Nomina del 21 febbraio 2004